CONVERTITORE AC/DC/AC per uso didattico

UNS3

E' un apparato didattico mirato alla implementazione di vari tipi di esercitazioni nell'ambito dei corsi di ELETTRONICA DI POTENZA presso la facoltà di Ingegneria dell'Universita di Salerno.

 

Esso consente lo studio delle problematiche progettuali connesse alla conversione di AC/DC mediante SCR, e della conversione DC/AC mediante IGBT; entrambi i convertitori prevedono in uscita un motore (motore DC nel primo caso, e motore trifase a induzione nel secondo caso), e vanno comandati mediante segnali TTL generati da una logica esterna in grado di erogare la tempificazione necessaria per ottenere dal convertitore le uscite desiderate.

 

L'apparato, nel suo utilizzo tipico, opera quindi da INTERFACCIA DI POTENZA tra il controller ed i motori, consentendo di specificare in condizioni di sicurezza (per l'operatore, il motore, la rete, e per se stesso) varie strategie di controllo, e monitorando, mediante oscilloscopi esterno, tutte le grandezze elettriche interne.

 

L'apparato opera in totale ISOLAMENTO GALVANICO rispetto alla rete; ciò consente di collegare senza problemi qualsiasi strumento di misura o di valutazione (compresi oscilloscopi con il polo freddo al telaio), e di ridurre al minimo i rischi per l'operatore.

 

UNS3 rende disponibili in morsettiera 29 forme d'onda, di cui 19 sono relative alle correnti più significative, acquisite mediante trasduttori isolati ad effetto Hall, in grado di rispondere dalla DCa 200KHz.

 

I segnali di ingresso (12 in totale: 1 per ogni switch di ciascun ponte) subiscono un precondizionamento mirato ad eliminare i disturbi raccolti, ed a impedire l'attuazione di comandi scorretti o pericolosi per l'integrità dell'apparato; in ogni caso, un generoso dimensionamento degli switch e delle protezioni, garantiscono la sopravvivenza dell'apparato in tutte le condizioni operative.

                         

Autore Micropi Elettronica Srl - Tutti i dirittti riservati