VULCANIZZATRICE A 6 TESTE PER

RETI METALLICHE - LAF7

Il cliente produce reti metalliche speciali (vagli per l'industria estrattiva) destinate prevalentemente al mercato estero.

 

Il processo di produzione di queste reti richiede l'applicazione di inserti di poliuretano trasversali alla rete; questi inserti vengono applicati mediante una vulcanizzatrice a 6 teste (vengono applicati contemporaneamente 6 inserti), di cui il cliente ha allestito la parte meccanica.

 

Ogni testa contiene 2 elementi riscaldanti di ciascuno dei quali va regolato accuratamente il profilo di temperatura (cioé la forma della curva temperatura-tempo) per ottenere una corretta vulcanizzazione degli inserti.

 

La Micropi ha realizzato tutte le parti elettriche ed elettroniche per il corretto funzionamento della macchina.

 

L'apparato, basato su un PLC di nostra produzione, legge 12 termocoppie regola i 12 elementi riscaldanti, gestisce le sequenze, le sicurezze, e la  programmazione dei profilidi temperatura.

 

Per lo stesso cliente la Micropi ha realizzato:

 

  • Centraline per gestione telai produzione reti metalliche

  • Centraline per gestione ondulatrici

  • cesoie volanti

  • cesoie a ghigliottina

Autore Micropi Elettronica Srl - Tutti i dirittti riservati